9:38 | Uccise un uomo a Durazzo, Cc arrestano pregiudicato albanese

I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Roma hanno individuato e arrestato un pregiudicato albanese, G.N. di 38 anni, residente in Italia sotto falso nome, che era ricercato in campo internazionale dal 2007 perché condannato a 20 anni di reclusione dal Tribunale di Durazzo per un omicidio commesso in Albania nell’ottobre del 1998.

L’uomo, all’epoca venticinquenne, aveva ucciso un connazionale a colpi di mitra durante una lite in un bar di Durazzo, facendo poi perdere le proprie tracce. A lui i Carabinieri sono arrivati effettuando una serie di appostamenti in zona Casalotti, dove il ricercato risiedeva con una falsa identità, certificata da una carta di identità italiana.

Le operazioni necessarie per l’identificazione del ricercato hanno richiesto alcune ore e sono state condotte grazie alla collaborazione dell’Interpol italiana e della Polizia Albanese. L’arrestato si trova ora nel Carcere di Regina Coeli, a disposizione della Corte d’Appello di Roma, in attesa di essere estradato in Albania dove dovrà scontare la pena inflittagli.

Potrebbero interessarti anche