9:34 | Rapina gioielleria armato di coltello, arrestato 40enne romano

I Carabinieri della Stazione Roma Casalbertone hanno arrestato un romano di 40 anni, con l’accusa di rapina a mano armata, per aver messo a segno un colpo ai danni di una gioielleria sulla via Tiburtina.

L’uomo, ieri sera verso le 20 circa, è entrato nell’esercizio ed armato di coltello ha minacciato il titolare facendosi consegnare tre mila euro e vari monili in oro per poi fuggire facendo perdere le proprie trecce. I Carabinieri, giunti immediatamente sul posto a seguito di richiesta al 112, dopo aver raccolto la testimonianza e la denuncia della vittima si sono messi immediatamente sulle tracce del rapinatore, riuscendolo ad individuare e a bloccare in via Vacuna, poco distante da dove era stato messo a segno il colpo.

L’intera refurtiva è stata recuperata e restituita al gioielliere mentre il rapinatore sarà processato con rito direttissimo.

Potrebbero interessarti anche