7:35 | Crisi, raggiunto a Bruxelles accordo nella notte

La maratona salva-Euro durata oltre dieci ore porta a casa, quasi all’alba, tutti i risultati ormai insperati. I leader dell’Eurozona hanno trovato un accordo su un pacchetto ”completo” di misure anti-crisi che mettera’ in sicurezza le banche attraverso ricapitalizzazioni per 106 miliardi di euro, dara’ certezza ai Paesi a rischio con un fondo salva-Stati da oltre 1.000 miliardi e salvera’ la Grecia con nuovi aiuti per 130 miliardi, facendo pagare un prezzo maggiore alle banche esposte con Atene per ridurre il debito del Paese. E anche l’Italia rientra nel piano dell’Eurozona per arginare la crisi dei debiti: gli impegni che ha preso vengono inseriti nelle conclusioni del summit, che plaude alle misure annunciate ma incalza sulla loro applicazione, guardando subito alla prossima tappa, ovvero un piano pensioni definito entro dicembre. Innalzamento dell’età pensionabile, dismissione del patrimonio statale tra le misure previste.

Potrebbero interessarti anche