9:55 | Rapina un senegalese, arrestato tunisino

I Carabinieri del Comando di Roma Piazza Venezia hanno arrestato un cittadino tunisino, di 26 anni, vecchia conoscenza delle forze dell’ordine ed irregolare sul territorio nazionale, con l’accusa di rapina. Lo straniero, in via d’Aracoeli, ha aggredito un cittadino del Senegal, di 39 anni, si èfatto consegnare il cellulare e 60 euro, in contanti, che aveva con sé.

All’aggressione ha assistito una guardia giurata in servizio che è intervenuta bloccando il rapinatore e avvisando con il proprio cellulare il 112 dei Carabinieri. I militari, intervenuti immediatamente sul posto, lo hanno ammanettato e portato in caserma e trattenuto a disposizione dell’Autorita’ Giudiziaria in attesa del rito direttissimo. Recuperata anche la refurtiva che è stata restituita al legittimo proprietario. La vittima, invece, è stata soccorsa e accompagnata presso l’ospedale Santo Spirito per alcune escoriazioni.

Potrebbero interessarti anche