11:15 | Un chilo di marijuana in casa: arrestati due stranieri

Solo pochi grammi di marijuana, tenuti nelle tasche dei jeans, ma ben altra quantità custodivano occultata nella propria abitazione in Roma. L’atteggiamento sospetto tenuto, durante un controllo, da K.A. e H.O., giovane coppia di stranieri – 31 anni l’uno, di origine polacca, 32 l’altra, ucraina – ha indotto i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bracciano a procedere ad una perquisizione, dapprima personale, rinvenendo pochi grammi di marijuana, già mescolati con tabacco e confezionati in sigarette e, successivamente, domiciliare, conclusasi con il sequestro di oltre un chilo della stessa droga, confezionata in numerosissimi involucri negli angoli più disparati dell’immobile. Oltre alla sostanza stupefacente è stato trovato un bilancino di precisione, nonché la somma contante di circa 5mila euro in contanti. Arrestata con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, la coppia è stata trasportata presso il carcere di Rebibbia.

Potrebbero interessarti anche