12:36 | Corteo studenti, striscioni a Tiburtina. Deviati 13 bus

Dopo gli scontri tra un gruppo di studenti e la polizia – dopo che i ragazzi avevano abbandonato il percorso autorizzato cercando di sfilare verso il Centro di Roma – in piazza della stazione Tiburtina è tornata la calma. Rimangono tuttavia chiusi per motivi di ordine pubblico la fermata “Tiburtina” sulla linea metro B e il capolinea degli autobus, con conseguente deviazione di 13 linee.

Gli scontri si sono verificati all’interno del cantiere della nuova stazione. Verso le 12:30, però, la situazione si è calmata: i ragazzi hanno srotolato per terra uno striscione e hanno indetto una sorta di assemblea a cielo aperto.

Tredici le linee il cui percorso è limitato ai margini della zona interessata dal corteo: le linee 111, 211 e 409 limitano le corse al deposito di Portonaccio; le linee 490, 491, 495 e 649 a Lega Lombarda; le linee 71 e 492 limitano a piazzale Valerio Massimo e le linee 163, 309, 443 e 448 non transitano davanti alla stazione Tiburtina. Ripercussioni sul traffico di tutta la zona.

Potrebbero interessarti anche