14:34 | Bce: Draghi sorprende i mercati con il taglio dei tassi

Con una mossa che ha sorpreso positivamente i mercati, la Bce targata Mario Draghi ha tagliato i tassi di interesse dello 0,25% portando il tasso sulle operazioni di rifinanziamento all’1,25%. Mercati e analisti non prevedevano un taglio al costo del denaro già al primo board presieduto dal nuovo numero uno della Bce.

Negli ultimi giorni sui mercati si stava facendo strada l’ipotesi che la Bce tagliasse i tassi nella riunione del mese prossimo. “La decisione della Bce è stata una sorpresa – afferma un analista – ma va nella giusta direzione alla luce delle crescenti tensioni sui titoli di Italia e Spagna e  dell’aumento dei rischi di rallentamento dell’economia nell’area euro”.

Potrebbero interessarti anche