17:34 | Scuola, studenti di nuovo in piazza il 17 novembre

Studenti di nuovo in piazza il 17 novembre prossimo, ma questa volta non solo a Roma e “contro la repressione nelle scuole e nelle città” contro le politiche del governo di centro-destra, “ormai arrivato al capolinea, per il diritto allo studio e il futuro che vogliamo”. Ad annunciarlo sono gli studenti dell’Unione degli universitari all’indomani del corteo romano che, proprio oggi, ha fatto registrare nella capitale più momenti di tensione con le forze dell’ordine. L’Udu parla di “atteggiamento ingiustificato e ingiustificabile” da parte delle forze dell’ordine che “non fa che alimentare un clima di tensione, utile soltanto a chi vuole distogliere l’attenzione dai veri problemi per cui gli studenti continuano a scendere in piazza”, si aggiunge.

Potrebbero interessarti anche