16:06 | Donna Olimpia, sequestrato cantiere per gravi irregolarità

Questa mattina gli agenti del XVI Gruppo della Polizia Roma Capitale, diretti dal comandante Marco Giovagnorio, hanno sequestrato il cantiere di un grande parcheggio in via di Donna Olimpia apponendo i sigilli per gravi difformità progettuali.

sequestro_via_donna_olimpia_4.11.11

Sul posto i vigili si sono trovati di fronte a uno scavo di 1500 metri quadrati che correva lungo il marciapiede per oltre 40 metri. Il cantiere, nella parte interrata per 7 metri, era già fornito di pilastri e solai in cemento armato, e quindi predisposto per la futura elevazione di altri 5 piani.

Il progetto avrebbe previsto complessivi 18.000 metri cubi edificati, per il parcheggio di circa 200 autoveicoli, ben oltre quanto contemplato nella concessione amministrativa.

Potrebbero interessarti anche