Ryanair scherza su Silvio: “Scappa coi nostri aerei”

berlusconi_ryanairGià in passato O’Leary aveva sfruttato personaggi famosi, da Valentino Rossi a Sarkozy, per autopromuoversi | FOTO

ROMA – Anche Ryanair scende in campo contro la permanenza di Silvio Berlusconi a Palazzo Chigi. E lo fa in modo eclatante, con una pubblicità a rischio querela sulla home page del sito per prenotare i voli. Su sfondo rosa fuxia, impossibile non notarlo, ecco lo slogan della compagnia: “Caro Silvio, un’altra occasione per scappare con Ryanair”.

Già in passato l’ad dell’azienda irlandese, Michael O’Leary, aveva preso di mira il presidente del Consiglio. Nella scorsa occasione, sempre sul sito della compagnia aerea, era apparsa una foto del premier accompagnata da una frase allegorica: “Una scappatella con Ryanair a 12 euro”.

Italia nel mirino, dunque? No. Il gruppo ha già sfruttato l’immagine di personaggi famosi per fare promozione alle proprie iniziative di vendita. Tra i vip diventati testimonial involontari della compagnia aerea ci sono Valentino Rossi (cui Ryanair aveva offerto 10 mila euro di rimborso, a titolo simbolico, rifiutati dal campione di moto), il ministro Umberto Bossi e persino la coppia presidenziale francese, Sarkozy-Bruni.

 

Guarda le campagne pubblicitarie

{gallery}fotogallery/Ryanair{/gallery}

Potrebbero interessarti anche