16:33 | Tenta rapina in gioielleria a via Cavour e si ferisce con pistola: arrestato

Ha tentato una rapina in una gioielleria in centro a Roma in pieno giorno, ma si è sparato accidentalmente al volto ed è stato arrestato dai carabinieri dopo una fuga rocambolesca. L’episodio è avvenuto in un laboratorio orafo di via Cavour.

Due rapinatori, poco prima delle 13, hanno messo a segno la rapina in pieno centro, a pochi metro dal Colosseo. Secondo quanto ricostruito dai militari, uno dei due è rimasto fuori a fare da palo, mentre l’altro, entrato nella gioielleria ha minacciato le commesse con una pistola e si è fatto consegnare 850 euro. Non contento del bottino il rapinatore ha aperto la porta del retrobottega, per chiuderci dentro le due donne ed un bimbo di 4 mesi. Nel laboratorio stava però lavorando un altro dipendente che ha tentato di bloccare il malvivente. E’ inziata così una colluttazione e, durante il corpo a corpo, è partito un colpo di pistola che ha ferito il rapinatore al volto.

Potrebbero interessarti anche