16:10 | Lavoro, 6 milioni di professionisti sotto i 15 mila euro l’anno

Sarebbero almeno sei milioni i finti “liberi professionisti” italiani, cioè lavoratori di fatto dipendenti ma con un contratto di collaborazione o, peggio, costretti ad aprire la partita iva e sfruttati con forme di lavoro non regolate dai contratti nazionali.

E’ questo il quadro che emerge dal libro ‘I professionisti e il sindacato: tra scoperta e innovazione’ curato dalla Cgil. Per il sindacato “è cresciuta in questa parte del mondo del lavoro la necessità di rappresentanza e, in assenza di un’iniziativa sindacale adeguata, sono proliferate le forme di auto organizzazione”. Da qui la nascita nel febbraio del 2009 della Consulta del lavoro professionale della Cgil, luogo di confronto con le realtà organizzate dei professionisti e dei lavoratori autonomi.

Potrebbero interessarti anche