Nomine in zona cesarini, Di Carlo al San Gallicano

aldo-dicaroIl medico specialista era già al vertice della struttura dal 2006 e avrebbe dovuto lasciare la poltrona a fine anno

ROMA – Ancora una nomina in scadenza rinnovata poco prima dell’uscita di scena del governo Berlusconi. Il ministro uscente della Salute, Ferruccio Fazio, ha firmato il decreto di nomina per Aldo Di Carlo a direttore scientifico dell’Istituto Dermatologico San Gallicano (Irccs). La nomina è di durata quinquennale.

In realtà si tratta di una conferma: Di Carlo, infatti, dirige l’attività scientifica dell’Irccs San Gallicano dal 2006 e in precedenza, dal 1994, ha diretto la Struttura Complessa di Dermatologia Infettiva dello stesso Istituto. Con questa nomina in zona cesarini, il medico specialista in Dermatologia e Venereologia si assicura la poltrona per altri cinque anni, fino al 2016.

“Congratulazioni a Di Carlo – ha commentato Lucio Capurso, direttore generale degli istituti fisioterapici ospitalieri, ente cui appartiene il San Gallicano – al quale rinnovo la stima personale e l’apprezzamento per le capacità di saper coniugare l’ampia esperienza assistenziale alle attivita’ di ricerca scientifica”.

Potrebbero interessarti anche