15:19 | Azzurre conquistano la seconda Coppa del Mondo di Pallavolo

L’Italia ha vinto per la seconda volta consecutiva la Coppa del Mondo. Dopo il successo ottenuto nel 2007 a Nagoya, questa volta è Tokyo a consacrare la vittoria delle azzurre che nell’ultima giornata hanno ottenuto il decimo successo  su undici gare contro il modesto Kenya 3-0 (25-6 25-10 25-17), superando in classifica gli Stati Uniti, fermata dal Giappone 0-3 (29-27;25-23;25-18) nell’ultimo incontro del torneo.

Ai primi tre posti della World Cup, validi per i Giochi Olimpici di Londra 2012, oltre all’Italia, già aritmeticamente sicura della qualificazione, si aggiungono rispettivamente Stati Uniti e Cina.

La squadra di Massimo Barbolini, che è scesa in campo con tutte le giovani della panchina, oltre a Costagrande ed Anzanello, ha interpretato nella maniera più giusta quest’ultimo match che si sapeva sarebbe stato senza storia. Dopo una partenza fulminante come indica l’eloquente 13-0 iniziale, la squadra ha giocato senza forzare più di tanto.

Una vittoria scontata, che ha permesso alle giovani di fare esperienza e di giocare nello storico e maestoso Yoyogi Stadium, uno dei templi di questa disciplina, un palazzo dello sport che ha visto anche questa volta una squadra italiana salire sul gradino più alto del podio.

A vedere l’ultimo match delle azzurre, in tribuna, c’era Alberto Zaccheroni, attuale allenatore della nazionale giapponese di calcio campione d’Asia.

Potrebbero interessarti anche