14:31 | Stazione Tiburtina: in corso demolizione palazzina devastata dall’incendio

Sono in corso a Roma i lavori di demolizione della palazzina, nei pressi della stazione Tiburtina, devastata dall’incendio che quest’estate provocò il caos sulla rete ferroviaria italiana. L’edificio, che è stato dichiarato inagibile e messo sotto sequestro, ospitava la sala apparati della stazione e alcuni uffici.

Continuano ancora le indagini per conoscere le cause dell’incendio, il pm che si occupa del caso, Barbara Sargenti, ha nominato un perito ed è in attesa dei risultati dei rilievi tecnici, affidati agli esperti dei vigili del fuoco.
Attualmente sono tre le inchieste aperte: una della procura della Repubblica di Roma, un’altra del ministero dei Trasporti e una terza di Rete ferroviaria italiana (Rfi). Tra le varie ipotesi avanzate, il cattivo funzionamento di un impianto o il furto di cavi di rame, non si esclude la causa dolosa.

Gli accertamenti sono stati resi più lenti e difficili dallo stato dell’edificio, che non permetteva un accesso in sicurezza.

Potrebbero interessarti anche