10:56 | Rapina al supermarket, pregiudicato fermato all’Appio Latino

Armi in pugno, si erano appena fatti consegnare il denaro dalle casse del supermercato Conad di via Gregorovius e si stavano dando alla fuga sfilandosi i passamontagna dalla testa. Ma in quel preciso momento transitava una pattuglia del IX Gruppo. I tre malviventi hanno allora tentato di dileguarsi correndo per le vie limitrofe, cercando scampo tra sensi vietati e strade private. In ultimo si sono rintanati in un cortile condominiale di via Numanzia. E’ qui che gli agenti sono riusciti a catturare uno dei rapinatori mentre gli altri due facevano perdere le loro tracce da uscite secondarie.

L’arrestato è un romano trentatreenne residente a Cave con vari precedenti specifici e alcuni legati allo spaccio e alla detenzione di sostanze stupefacenti. Indosso i vigili gli hanno trovato, oltre al passamontagna utilizzato per la rapina, una pistola giocattolo priva del tappo rosso, fedele riproduzione di un’arma vera. Nei pressi del supermercato gli agenti hanno inoltre sequestrato l’auto che sarebbe servita alla fuga, una Lancia Y risultata di provenienza furtiva. Gli inquirenti proseguono le indagini per risalire ai complici dell’arrestato.

Potrebbero interessarti anche