15:34 | Beni sequestrati alle mafie, il Cdm approva tre regolamenti

Il Consiglio dei ministri di questa mattina ha approvato tre regolamenti per riorganizzare l’Agenzia nazionale per l’amministrazione dei beni sequestrati alla criminalità organizzata. I decreti riguardano la dotazione organica, la contabilità finanziaria ed economico-patrimoniale, la disciplina dei flussi informativi e delle comunicazioni telematiche.

Grazie all’approvazione dei tre provvedimenti l’Agenzia potrà aiutare l’Autorità giudiziaria dal momento del sequestro dei beni fino alla confisca definitiva. Tra gli aspetti disciplinati, la separazione della contabilità relativa alla gestione dell’Agenzia dalle attività di amministrazione, custodia, destinazione e vendita dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata nonchè l’organizzazione della rete di comunicazione e lo scambio di dati con i soggetti coinvolti nelle procedure di amministrazione e destinazione dei beni stessi.

Potrebbero interessarti anche