9:12 | Btp day, oggi commissioni azzerate per chi acquista bond pubblici

Oggi è il Btp day. Per l’intera giornata famiglie, aziende ma non istituzioni potranno acquistare buoni poliennali del Tesoro senza commissioni bancarie. La “giornata della fiducia” verso i titoli di Stato è un’iniziativa in parte lanciata da un imprenditore sulle pagine del Corriere della Sera, che aveva chiesto agli italiani di sostenere il debito pubblico del Paese acquistando bond pubblici. La sfida è stata raccolta, tra gli altri, anche dall’Abi e oggi alcune banche che hanno voluto aderire all’iniziativa non applicheranno ai clienti i costi di transazione per acquistare i Btp.

Il Btp-day si replicherà il prossimo 12 dicembre.

Non tutti i costi sono azzerati

Il Btp day consentirà agli aspiranti acquirenti di non pagare le spese di sottoscrizione o di negoziazione delle obbligazioni, che normalmente sono dovute alla banca per l’esecuzione dell’investimento. Restano in piedi, invece, gli oneri per tenere in banca i titoli su cui si è investito. Ad esempio per i titoli di Stato è obbligatoria l’apertura di un deposito, a pagamento, il quale a sua volta è soggetto a un’imposta di bollo. Infine, sugli interessi maturati si applica un’imposta fissa del 12,5%. Insomma, non tutti i costi sono azzerati.

Potrebbero interessarti anche