Le strade insanguinate della Capitale: due morti in poche ore

strisce-pedonaliUn uomo è stato travolto e ucciso mentre attraversava sulle strisce pedonali. Un 21enne investito da un taxi

ROMA – Un ragazzo di 21 anni e un uomo di 60 sono morti tra stanotte e l’alba di questa mattina a causa di due incidenti stradali. Il primo nella notte in via Cavour: il ragazzo, a bordo del suo scooter, è stato investito da un taxi ed è morto sul colpo. Ferito anche l’autista del taxi, che è stato trasportato in ospedale in codice giallo. Secondo quanto si è appreso l’uomo è risultato negativo ai test sull’assunzione di alcol e droga.

A poche ore di distanza, in zona Marconi, la strada ha fatto un’altra vittima. Un pedone di 60 anni è stato investito da una motocicletta in via Oderisi da Gubbio, ed è morto intorno alle 7 di mattina. Da una prima ricostruzione l’uomo stava attraversando sulle strisce pedonali quando è stato travolto. L’uomo al volante della moto, invece, ha riportato ferite lievi ed è stato trasportato all’Ospedale San Camillo in codice verde. Il tratto di strada compreso tra via Grimaldi e via Lucchese è stato chiuso fino al termine dei rilievi. Sul posto la polizia municipale.

Potrebbero interessarti anche