15:34 | Aveva armi clandestine in casa, arrestato 20enne

ICarabinieri della Stazione di Anzio a conclusione di un’articolata attività di indagine hanno arrestato un giovane di 20 anni, incensurato, insospettabile per detenzione illecita di arma clandestina. I militari da qualche giorno stavano monitorando i movimenti del ragazzo poiché avevano avuto notizia di alcuni possibili traffici illeciti che il 20enne stava ponendo in essere. La scorsa sera dopo averlo atteso di rientro presso la propria abitazione i militari sono entrati in azione ed hanno effettuato il blitz. La presenza dei militari ha reso subito l’atteggiamento timoroso e nervoso da parte del ragazzo, motivo che ha spinto i militari ad effettuare una perquisizione in modo ancora più accurata.

Al termine dei controlli i militari hanno rinvenuto, ben occultata in un armadio, una busta di plastica con all’interno una pistola, presumibilmente calibro 9, senza marca e con matricola abrasa. L’arma che si presentava in buono stato di conservazione e ben oleata è stata sequestrata ed inviata ai tecnici per verificare, con esami più approfonditi, la provenienza della pistola e se la stessa sia stata utilizzata per eventi delittuosi. Il giovane, accompagnato in caserma, al termine delle formalità di rito è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Velletri in attesa del rito direttissimo.

Potrebbero interessarti anche