9:55 | “Scattone assassino”. Striscione appare fuori dal liceo Cavour | FOTO

striscione_scattone_cavourUno striscione con la scritta “Scattone assassino” è stato affisso questa mattina fuori dal liceo romano Cavour, a Manzoni. Lo striscione è stato srotolato da un piccolo gruppo di studenti di ‘Lotta studentesca’, lista giovanile di destra.

L’istituto è da qualche giorno al centro delle polemiche dopo la nomina come insegnante di filosofia di Giovanni Scattone, l’ex assistente universitario condannato a 5 anni e 4 mesi per l’omicidio di Marta Russo. La studentessa di giurisprudenza, uccisa da un proiettile vacante nel piazzale dell’Università La Sapienza nel 1997, aveva frequentato il liceo scientifico dove ora insegnerà Scattone. L’ex assistente universitario andrà a sostituire un docente arrestato per stalking. Prima di Scattone, infatti, il docente titolare era stato Biagio Biomonte, arrestato a giugno scorso con le accuse di stalking e molestie nei confronti di colleghe e studentesse.

Potrebbero interessarti anche