11:10 | Furti di rame sulla Roma-Viterbo, servizio rallentato

Sta tornando alla normalità la circolazione ferroviaria sulla FR3 Roma Ostiense-Viterbo rallentata per un furto di cavi di rame. Alle 8 i tecnici di Rete Ferroviaria Italiana hanno dato il via libera alla ripresa dopo aver riparato i danni provocati da un furto di cavi di rame che, dalle 5 di stamani, ha fortemente rallentamento i treni sulla linea con ritardi compresi fra i 15 e i 40 minuti per circa 15 treni regionali. Le Ferrovie dello Stato hanno sporto denuncia all’autorita’ giudiziaria contro ignoti.

Potrebbero interessarti anche