14:05 | Busta con proiettili indirizzata a ministro della Giustizia Severino

Dopo quella fatta recapitare al sindaco di Roma, Gianni Alemanno, un’altra busta contenente alcuni proiettili è stata indirizzata al Guardasigilli, Paola Severino. A intercettarla, gli agenti della Questura di Roma in un ufficio postale della capitale.

‘Il Presidente della Camera dei deputati, Gianfranco Fini, ha espresso, anche a nome della Camera dei deputati, la solidarietà al ministro della Giustizia, Paola Severino, e al Sindaco di Roma, Gianni Alemanno, per l’atto intimidatorio di cui sono stati fatti segno nella giornata odierna”. E’ quanto si legge in un comunicato. ”Fini ha, inoltre, condannato con fermezza tali vili gesti, i responsabili dei quali lo Stato e le Istituzioni sapranno contrastare con determinazione e rigore a difesa dei princìpi di democrazia, legalità e libertà del nostro Paese”, conclude la nota.

“Esprimo piena solidarietà, anche a nome del Partito Democratico – ha dichiarato poco fa Andrea Orlando, responsabile Giustizia del Pd – al ministro della Giustizia Paola Severino, per il grave atto di intimidazione del quale è stata oggetto. Siamo di fronte  – ha aggiunto – a gesti vili e inquietanti che si acuiscono proprio nei momenti di particolare crisi e di fronte ai quali è necessario mantenere alta la guardia”.

Potrebbero interessarti anche