14:31 | Meteo da bollino rosso, il caldo favorisce i fulmini

Temperature elevate, in contrasto con l’aria umida, danno origine ad anomale attività elettriche. Da domani miglioramenti

ROMA – La pioggia non dà tregua a Roma. Bollettino meteo da bollino rosso per la Capitale: temperature massime in diminuzione e minime in aumento, vento forte soprattutto lungo il litorale e 90 millimetri di pioggia caduti in appena tre ore. Sono le precipitazioni, soprattutto, a destare preoccupazione, anche nel ricordo dell’ultimo nubifragio del 20 ottobre che ha causato enormi danni alla città e la morte di un cittadino dello Sri Lanka, in un seminterrato all’Infernetto.

La zona più colpita è il quadrante sud-ovest di Roma, in particolare l’Eur dove le piogge abbondanti sono accompagnate da lampi e fulmini. Le temperature per questo periodo, infatti, sono ancora elevate e, contrastando con l’aria umida, danno origine anche ad anomale attività elettriche. Ma in tutta la città sono stati effettuati centinaia di interventi da parte dei vigili del fuoco in box, piani sotterranei di abitazioni e primi piani. Rafforzata anche la presenza di vigili urbani sulle strade mentre, per quanto riguarda il trasporto pubblico, un guasto elettrico ha rallentato le linee A e B della metropolitana.

Da domani è previsto un miglioramento sulle regioni settentrionali, centrali tirreniche e Sardegna mentre altrove persisteranno residui fenomeni d’instabilità. Mercoledì iniziali condizioni di bel tempo in attesa di una nuova onda perturbata in arrivo dapprima sulle regioni occidentali.

Potrebbero interessarti anche