12:37 | Trasporti, presentato ai Musei Capitolini l’autobus del futuro

E’ stato presentato questa mattina ai Musei Capitolini l’autobus del futuro. Il progetto dello Use Case EBSF (European Bus System of the Future) di Roma prevede un nuovo trasporto di superficie a sei ruote, totalmente piano all’interno, con lo scopo di sviluppare una nuova generazione di sistemi per autobus urbani. Il piano riunisce 47 partner: cinque principali produttori europei di autobus (EvoBus/Mercedes, Iveco Iribus, Neoman Scania, Volvo), operatori del trasporto di Roma, Parigi, Madrid, Bremerhaven, Bucarest e Goteborgn, università e centri di ricerca. Il responsabile dell’Unità prototipi Iribus, Luca Borsano, ha sottolineato che si tratta di “un veicolo ibrido idraulico con motore diesel euro 5. Il condizionamento: basta gas, tutta la trasformazione la facciamo nel vano motore, dove produciamo il freddo e portiamo acqua fredda a 6 gradi”.
“Questo progetto non è solo un esempio di collaborazione a livello internazionale – ha spiegato il presidente di Atac, Francesco Carbonetti – ma anche un modo per migliorare le vite dei nostri concittadini offrendo loro un autobus tecnologicamente avanzato, confortevole e sicuro, che si adatta alle esigenze del cliente. Speriamo di vederlo presto sulle strade di Roma”.

Potrebbero interessarti anche