9:36 | Estrema destra, arrestati cinque attivisti di “Militia”

Cinque esponenti dell’organizzazione di estrema destra “Militia” sono stati arrestati stamattina a Roma. Gli attivisti sono accusati di associazione a delinquere, apologia del fascismo, istigazione all’odio razziale ed etnico, procurato allarme e minacce alle istituzioni. Avrebbero prospettato azioni violente contro la comunità ebraica romana, i rumeni, il sindaco di Roma Alemanno, i presidenti di Senato e Camera, Schifani e Fini, l’ex presidente Usa Bush. L’operazione del Ros è stata coordinata dal pool antiterrorismo della procura di Roma.

Potrebbero interessarti anche