17:00 | Morte Pesciarelli, su entrambi i mezzi tracce di un urto

Due tracce astrattamente compatibili con un urto sullo scooter del giornalista del Tg5 Andrea Pesciarelli, e sull’auto della donna, una romana di 29 anni, attualmente indagata in relazione alla morte del giornalista avvenuta a Roma la notte dell’8 ottobre scorso, sono state individuate dal Ris.

In particolare gli esperti dell’Arma avrebbero individuato una traccia nella zona della marmitta del motorino, un Berverly bianco, e un’altra sul parafanghi dell’auto.

Ulteriori accertamenti saranno svolti la prossima settimana sulle tracce. Omicidio colposo e omissione di soccorso: questi i reati contestati alla donna, inizialmente testimone che aveva riferito alla polizia municipale che Pesciarelli aveva perso il controllo della moto, schiantandosi da solo contro un albero.

Potrebbero interessarti anche