12:50 | Danneggia il portale di Santa Maria Maggiore. Arrestato il vandalo

All’alba un uomo ha scavalcato la cancellata e ha colpito ripetutamente con un sasso il portale in bronzo della chiesa di Santa Maria Maggiore. Secondo fonti interne alla Basilica, sono state divelte nove formelle centrali, raffiguranti l’Annunciazione.
Il vandalo, un trentaduenne rumeno senza fissa dimora, è stato colto in flagranza di reato dagli agenti, che lo hanno sorpreso nel tentativo di disfarsi di un oggetto di bronzo col quale stava continuando l’opera di distruzione. 

L’uomo non ha voluto fornire spiegazioni sul suo gesto e ha tentato la fuga, scagliandosi contro un agente.  È stato infine arrestato e condotto al commissariato del Viminale.

Potrebbero interessarti anche