17:20 | Allarme dell’ Ance: 2011 anno orribile per le costruzioni nel Lazio

Bilancio negativo per le costruzioni nel Lazio nel 2011. La crisi ha infatti raggiunto “proporzioni drammatiche”, con una contrazione del 4,7 per cento degli investimenti nel settore. E’ quanto emerge dal sesto numero di Edicola (Edilizia e Costruzioni nel Lazio), la newsletter promossa dall’ Ance, l’Associazione nazionale costruttori edili, del Lazio, in collaborazione con il Cresme. Secondo l’Ance, Il 2011 e’ stato un “anno terribile”per il settore: complessivamente dal 2007 ad oggi la perdita di valore nel comparto e’ stata del 19,6%. Uno spiraglio di luce arriva però dagli ampliamenti, che sono cresciuti anche per effetto della nuova legge regionale sul Piano Casa.

Potrebbero interessarti anche