13:13 | Frascati, sequestrata fabbrica produzione scarpe Hogan contraffatte

Duro colpo della Guardia di Finanza del Comando Provinciale Roma all’industria del falso. I militari del Gruppo di Frascati hanno individuato e sequestrato una fabbrica dedita alla produzione di calzature contraffatte della nota griffe “Hogan”.

L’operazione, convenzionalmente denominata “Fake Shoes”, nasce da un corposo sequestro di scarpe effettuato all’interno di una nota attività commerciale nel centro storico di Frascati, che, agli incauti acquirenti, proponeva calzature del tutto simili a quelle realizzate dalla maison anconetana, compresa la caratteristica “H”.

Ricostruendone la complessa filiera di produzione, distribuzione e commercializzazione, i Finanzieri di Frascati sono, quindi, arrivati, all’individuazione di una fabbrica interamente riconvertita alla produzione di scarpe contraffatte.

L’opificio, sito nel Casertano, era attrezzato con macchinari di altissima qualità e dotato di tutte le tecnologie necessarie a confezionare un prodotto di pregio. All’atto della perquisizione, infatti, i militari vi hanno rinvenuto, oltre ai cliché utili alla pressofusione dei marchi, un apparato industriale perfettamente in linea con gli standard produttivi di una moderna azienda, ancorché adoperato per la sola produzione di calzature contraffatte. Duemila prodotti, copie fedeli dell’ultima collezione, erano, infatti, già pronti – in base alla documentazione rinvenuta – per essere immessi proprio sul mercato romano.

Il titolare, unitamente ai cinque principali distributori, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Velletri.

Potrebbero interessarti anche