15:53 | Riano, 167 le persone coinvolte nell’inchiesta sull’abusivismo edilizio

Sono ben 167 le persone che risultano coinvolte nell’inchiesta sull’abusivismo edilizio avvenuto a cominciare dal 2004 a Riano, alle porte di Roma. Per tutti gli imputati, che hanno subito il sequestro degli immobili nel 2008, l’accusa è di aver trasformato in una elegante area residenziale oltre 100 ettari di terreno agricolo, violando di fatto il Piano regolatore. Il giudizio si riferisce infatti alla costruzione di ben 117 edifici in 16 zone agricole di Riano sottoposte a precisi vincoli di edificabilità. Tra gli accusati, amministratori di società edilizie, acquirenti, sub-acquirenti nonché i titolari dei lavori e il titolare dell’ Utc di Riano che ha firmato le concessioni edilizie. Tutti dovranno comparire il 5 gennaio prossimo davanti al giudice monocratico Antonio Perinelli nella sezione distaccata del tribunale di Tivoli, a Castelnuovo di Porto.

Potrebbero interessarti anche