12:10 | Benzina alle stelle, Codacons minaccia marcia su Roma

Il prezzo della benzina vola alle stelle e le associazioni di consumatori invitano a non fare il pieno nei giorni 5 e 6 gennaio. “In Italia il prezzo della benzina è il più caro d’Europa”, spiega il Comitato contro le speculazioni e per il risparmio (Casper), che «invita i cittadini ad astenersi dal fare rifornimento giovedì e domani 6 gennaio”.
Dal canto suo il Codacons si rivolge direttamente al ministro per lo Sviluppo Economico Passera, dicendo che i consumatori sono pronti a revocare lo sciopero solo se il ministro deciderà di convocare ad un unico tavolo di confronto l’Unione Petrolifera, le associazioni dei gestori degli impianti e le associazioni di consumatori, per stabilire finalmente nuove regole finalizzate ad aumentare la concorrenza nel settore e punire le speculazioni sui prezzi.
In caso contrario, “siamo pronti a riunire gli automobilisti di tutta Italia per una marcia su Roma”, ha affermato Francesco Tanasi, segretario nazionale del coordinamento associazioni di consumatori.

Potrebbero interessarti anche