16:29 | Nasce il centro nazionale drammaturgia italiana contemporanea

Il 16 gennaio prossimo si terrà al Teatro Quirinetta a Roma la conferenza stampa di presentazione del Centro Nazionale Drammaturgia Italiana Contemporanea costituito da una rete di 120 autori allo scopo di “occupare un vuoto istituzionale e culturale per sconfiggere l’apatia e l’indifferenza del sistema teatrale e riportare l’autore e il testo al centro dell’attenzione creativa”.

Il Centro mira ad instaurare rapporti con tutte le figure professionali del teatro, con le compagnie, con gli Stabili e con le istituzioni al fine di portare l’attenzione della pratica teatrale sulla narrazione del presente. Il Centro ha già instaurato una proficua collaborazione con l’AGIS Lazio e sta perfezionando accordi con l’Assessore alle Politiche Culturali del Comune di Roma, Dino Gasperini e con il Quirinetta.

Hanno già aderito al progetto importanti realtà come: Dramma.It (La casa virtuale della drammaturgia contemporanea), Assteatro (Associazione Sindacale Autori di Teatro), Siad (Società Italiana Autori Drammatici), Sns (Sindacato Nazionale Scrittori – Cgil), Anart (Associazione Nazionale Autori Radiotelevisivi e teatrali)

Potrebbero interessarti anche