10:17 | Incidenti ‘fantasma’ per truffare assicurazioni, 6 indagati

Un avvocato arrestato e cinque persone indagate per una truffa ai danni di agenzie di assicurazioni per incidenti stradali realmente avvenuti ma per i quali venivano documentati danni fisici inesistenti.

I Carabinieri della Compagnia di Velletri hanno dato esecuzione a sei provvedimenti cautelari: un avvocato è stato arrestato e cinque medici sono stati interdetti dalla professione medica per due mesi. Quaranta gli incidenti sospetti.

Allo stato, gli incidenti stradali presi in considerazione e per i quali sono stati ottenuti risarcimenti fraudolenti sono circa una quarantina. ”Il giro d’affari complessivo – spiegano gli inquirenti – era certamente molto lucroso per gli indagati e puo’ essere quantificato, negli anni, in diverse centinaia di migliaia di euro”.

Potrebbero interessarti anche