10:56 | Ricercato da due anni per bancarotta fraudolenta, arrestato

Si nascondeva in un elegantissimo appartamento di Roma, a piazza Pio XI, il 50enne romano ricercato da due anni per bancarotta fraudolenta, arrestato dai carabinieri. L’uomo era già conosciuto per la vicenda relativa a un’azienda informatica quotata a Piazza Affari che aveva portato nel 2006 a diversi arresti, tra cui sedicenti nobili, un fantomatico sceicco e un finanziere ungherese.

Gli arrestati, con false garanzie e fatturazioni, avevano messo in atto una scalata occulta per impossessarsi della società.

Potrebbero interessarti anche