11:03 | Minzolini, depositato ricorso per reintegro

È stato depositato dagli avvocati di Lablaw, Nicola Petracca (managing partner di Roma) e Federico Tedeschini, per conto di Augusto Minzolini,  il ricorso d’urgenza al giudice del lavoro per chiederne il reintegro alla guida del Tg1.

Minzolini, infatti, è stato privato di ogni incarico il 13 dicembre scorso e da quella data si trova in posizione di disponibilità, alle dipendenze del direttore generale.

La notizia è apparsa su Primaonline.it, che ha ripreso alcune dichiarazioni dei legali dell’ex direttore del Tg1: «Nella controversia lavoristica – si legge sul sito – derivante dalla avvenuta sospensione dalle funzioni di direttore del Tg1, comunicano di aver depositato in data odierna ricorso in via d’urgenza presso la Sezione Lavoro del Tribunale di Roma per ottenere la sospensione degli effetti del provvedimento adottato nei confronti del loro assistito e, quindi, la sua reintegra nella posizione e nelle funzioni di direttore del Tg1.

Il ricorso si basa innanzi tutto sulla inapplicabilità alla fattispecie concreta (rapporto di lavoro dipendenti Rai) di una normativa (legge n. 97/2001) disegnata dal legislatore solo per i dipendenti della Pubblica Amministrazione, degli Enti Pubblici e degli Enti a prevalente partecipazione pubblica».

Potrebbero interessarti anche