12:31 | Due esponenti clan Casamonica arrestati dai carabinieri

Un nuovo colpo al clan Casamonica è stato inferto dai Carabinieri della Stazione di Roma Tor Vergata con l’arresto di un 20enne (già agli arresti domiciliari per estorsione aggravata) e una donna di 47.

I militari, nella notte, hanno arrestato il giovane nella propria abitazione sulla base di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Roma per ripetute violazione degli obblighi imposti dalla misura degli arresti domiciliari.

Nel corso dell’operazione, i militari notano, in via Devers, una donna nomade mentre cedeva a un tossicodipendente una dose di cocaina. La donna, accortasi di essere stata scoperta dai militari tenta di distruggere in terra la dose di cocaina e dopo aver spintonato più volte i militari si è rinchiusa nella sua abitazione munita di cancelli ed inferriate poi “espugnata” dai Carabinieri.

Il 20enne è stato portato al carcere di Regina Coeli mentre la spacciatrice è stata trattenuta in attesa di essere sottoposta al rito direttissimo.

Potrebbero interessarti anche