13:35 | Blocco taxi, illegittimo secondo l’Authority degli scioperi

Il blocco totale annunciato dai taxisti per protestare con le liberalizzazioni allo studio del Governo non è legittimo. Lo precisa l’Autorità di garanzia sugli scioperi che “sta seguendo con molta attenzione l’evolversi della vicenda”.

L’Autorità in una nota ricorda che “il diritto di sciopero, riconosciuto dalla Costituzione per tutti i lavoratori, sia esercitato con efficacia, deve – tuttavia – ricordare che il suo esercizio, per legge, è soggetto a talune limitazioni: tali sono, ad esempio, le regole sul preavviso, la durata dell’astensione, la garanzia delle prestazioni di un servizio minimo e delle fasce notturne.

Non potrebbe, pertanto, essere considerato legittimo un blocco totale del servizio, nel qual caso l’Autorità ha l’obbligo di intervenire con i poteri che la legge le attribuisce”.

“Se le parti lo ritengono – conclude la nota – l’Autorità di garanzia sugli scioperi è, comunque, disponibile a proporsi, come sede di mediazione e di confronto, per una possibile soluzione condivisa della vicenda”.

Potrebbero interessarti anche