14:19 | Anzio, finti operatori ASL rapinano 77enne in casa

Lo hanno avvicinato davanti al cancello di casa e, spacciandosi per operatori dell’Asl, l’hanno convinto a farli entrare. Così due malviventi sono riusciti ad ingannare un 77enne di Anzio e, una volta in casa, sono passati alle minacce per cui l’anziano, impaurito, ha aperto la cassaforte dove custodiva circa 5mila euro in contanti.

I due rapinatori, italiani e ben vestiti, sono poi scappati a bordo di un’auto. Il 77enne ha subito denunciato l’accaduto alla polizia che indaga sulla vicenda.

Potrebbero interessarti anche