Pier Luigi Celli nuovo presidente Enit?

pierluigi-celliVoci di corridoio vorrebbero il direttore generale della Luiss alla guida dell’Enit al posto di Matteo Marzotto

ROMA – Secondo indiscrezioni dell’ultima ora, il ministro per il Turismo e lo Sport, Piero Gnudi, avrebbe designato come presidente dell’Enit Pier Luigi Celli, attuale direttore generale dell’Università Luiss Guido Carli e membro dei consigli di amministrazione di Illy, Unipol, BAT e Demoskopea.

Celli, che andrebbe a sostituire Matteo Marzotto, alla guida di Enit da settembre 2008, oltre che imprenditore e direttore d’azienda, è saggista e scrittore. Molti lo ricorderanno per la lettera pubblicata da La Repubblica  nel novembre 2009 indirizzata al figlio laureando, “Figlio mio, lascia questo paese”.

Nel suo curriculum, il sessantanovenne vanta esperienze di prestigio come la dirigenza della Rai nel 1998, l’incarico di Responsabile della Direzione Corporate Identity dal 2002 al 2005, e ruoli fondamentali nello start up di nuove attività per la telefonia mobile quali Wind e Omnitel

Potrebbero interessarti anche