10:56 | Casilina, rapina farmacia: arrestato 33enne grazie a telefonata anonima

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Casilina hanno fermato un 33enne romano, già conosciuto alle forze dell’ordine, gravemente indiziato per una rapina a mano armata messa a segno nel pomeriggio del 13 gennaio scorso ai danni di una farmacia di via delle Palme.

Per lui è scattata anche l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. A tradire l’uomo è stata una telefonata anonima giunta al 112, in cui l’interlocutore ha fornito ai militari dettagliate indicazioni sul probabile autore del colpo. I Carabinieri, verificata l’attendibilità della segnalazione grazie ad un’immediata attività d’indagine, raffrontando le immagini della rapina con le testimonianze raccolte, sono giunti all’uomo che si trova ora in stato di fermo a Regina Coeli a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Potrebbero interessarti anche