14:29 | Occupavano ruderi abbandonati a Torpignattara, arrestati 52 stranieri

52 persone, tutti stranieri tra romeni e nord africani, sono stati arrestati questa notte nel quartiere di Torpignattara a Roma in seguito ad un’opera di rastrellamento messa in atto dai carabinieri della compagnia Roma Casilina, insieme con le Cio di Lazio e Toscana. La zona interessata dalle operazioni è una vasta area disabitata adiacente via Teano, dove vi sono ruderi e baracche utilizzato dai fermati occasionalmente come rifugio. Gli stranieri privi di documenti validi sono stati sottoposti a rilievi segnaletici e successivamente saranno accompagnati presso l’Ufficio Immigrazione per la relativa trattazione.

Potrebbero interessarti anche