Nella Capitale l’acquario più grande d’Italia

acquario_di_roma“Sea Life” aprirà a giugno con una struttura da record: 30 vasche, 14mila metri quadrati e 5000 esemplari

ROMA – È partito il conto alla rovescia per l’apertura dell’acquario più grande d’Italia. Un progetto da record: una superficie di 14mila metri quadrati, un investimento privato da 80 milioni di euro e 5000 esemplari di oltre 100 specie acquatiche provenienti da tutti i mari, dai cavallucci alle stelle marine, dai pinguini alle meduse fino ad arrivare agli squali. Questo e altro ancora sarà il “Sea life”, che aprirà le porte ai visitatori a Roma, zona Eur, dal giugno 2012.

La struttura, con oltre trenta vasche, per un milione di litri d’acqua, è pronta per accogliere più di un milione di persone all’anno. Un luogo dove ammirare le bellezze marine, ma anche trascorrere tempo libero in compagnia dei propri affetti grazie a numerosi punti di ristorazione e di svago. Previsto anche un megaparcheggio interrato in grado di contenere 700 autovetture. Durante i 90 minuti previsti per la visita del “Sea Life Roma Acquarium”, tra i primi in Europa, i visitatori potranno passeggiare attraverso uno spettacolare tunnel oceanico a 360 gradi, assistere ad avvincenti presentazioni, sessioni di alimentazioni e toccare con mano granchi e stelle marine nelle vasche interattive. Accanto all’acquario tradizionale sorgerà l’Expo, un’area dove si svilupperà, oltre alla parte dedicata ai servizi, l’area espositiva dedicata ai pesci robot, alla divulgazione dei progetti di ambito scientifico e ambientale, e l’auditorium, dove verranno proiettati i filmati in 3 D stereoscopico.

L’apertura dell’acquario è significativa anche per la messa in moto del mercato del lavoro: l’opera creerà oltre 200 nuovi posti di lavoro e un indotto economico da 78 euro di Pil attivati per ogni presenza in più nel Lazio. Soddisfazione è espressa dal sindaco di Roma Gianni Alemanno, che, nella conferenza di presentazione del progetto, tenutasi oggi nella sala Promoteca in Campidoglio, ha sottolineato come “Roma nel 2011 ha superato tutti i record di arrivi e presenze turistiche e questo acquario, uno dei progetti del II polo turistico, deve far fare un salto di livello: il nostro obiettivo è quello di scavalcare Parigi e Londra per arrivi e presenze e progetti come questo sono fondamentali per ricordare che Roma non è solo il passato ma è anche proiettata per il futuro”.

Potrebbero interessarti anche