10:33 | Parentopoli Met.Ro, rinviato a giudizio ex direttore del personale

Svolta nell’inchiesta per la Parentopoli nella società che gestiva metropolitane e ferrovie, la Met.Ro, prima di confluire nell’Atac. Una lista infinita di raccomandati, almeno 70, da far assumere, aggirando i concorsi e rendendo la “faccenda” regolare. Sono stati pertanto rinviati a giudizio Riccardo Di Luzio, ex direttore del personale di Met.Ro poi passato in Atac, e Stefania Sangiovanni, dirigente della Manpower, la società incaricata delle procedure di assunzione. Le accuse sono per loro di tentato abuso di ufficio e falso in atto pubblico. Il tutto si svolse nel 2009, quando Di Luzio, indagato per lo scandalo Parentopoli all’Atac, avrebbe indicato alla Sangiovanni i soggetti da inserire nella lista del personale da reclutare.

Potrebbero interessarti anche