14:10 | Ancora manette per “nonno borseggio”: a 83 anni è il ladro più anziano della Capitale

A distanza di soli 20 venti giorni dal suo ultimo arresto, Benito, meglio conosciuto come il “nonno del borseggio”, torna dietro le sbarre. L’uomo, 83 anni, di origini pugliesi, è da anni considerato uno dei principali esperti del furto con destrezza sul territorio romano. Ma anche questa volta i carabinieri sono riusciti a prenderlo, dopo l’ennesimo colpo. I militari della Compagnia Parioli lo hanno infatti fermato mentre nella zona di Piazza Venezia, sulla linea di autobus 64, cercava di sottrarre dalle tasche dei pantaloni di un turista russo del denaro contante con la tecnica delle “tre dita”.

Potrebbero interessarti anche