10:29 | Università, studenti contestano Profumo a inaugurazione anno Roma Tre

”C’è Profumo di austerity”, “l’eccellenza è pubblica, laica e di massa”, “prestito d’onore = regalo alle banche”, “Il sapere non è una merce! Fuori i privati dall’università”.

Sono gli slogan che hanno accolto il ministro dell’Istruzione, Francesco Profumo, arrivato questa mattina all’università di Roma Tre per l’inaugurazione del XX anno accademico. I collettivi studenteschi, riuniti davanti all’ateneo di Via Ostiense, hanno protestato con trombette e cartelli. All’inaugurazione è prevista anche una prolusione di Romano Prodi.

Potrebbero interessarti anche