12:48 | Nel bagaglio 1560 compresse di un farmaco dopante: arrestati titolari palestra

In un bagaglio avevano nascosto 65 scatole di un farmaco dopante, per un totale di 1.560 compresse.
Due romani, un uomo ed una donna, titolari di una palestra, sono stati arrestati a Fiumicino dalla polizia con l’accusa di traffico di sostanze stupefacenti. La coppia di 36 anni, arrivata nel pomeriggio di ieri con un volo da Barcellona, è stata controllata dagli uomini della polizia giudiziaria che hanno rinvenuto le scatole di “Efedrina Level”, una sostanza dopante che aumenta le prestazioni.

Potrebbero interessarti anche