13:13 | Cassino, litiga con i vicini e provoca esplosione. Arrestato

Una lite tra vicini all’origine dell’esplosione ieri in un’abitazione vicino a Cassino. Stamani un anziano di Villa Latina, nel Frusinate, è stato arrestato perché sospettato di aver messo l’ordigno che ieri mattina ha creato l’esplosione.

L’uomo, un collezionista di materiale bellico della seconda guerra mondiale, avrebbe nascosto l’ordigno in una fascina di legna usata dalla vicina di casa per accendere il camino. La donna è rimasta lievemente ferita.

Potrebbero interessarti anche