12:03 | Sicurezza, controlli a tappeto dei Carabinieri: 15 denunce

Proseguono i controlli straordinari da parte dei Carabinieri nei vari quartieri della Capitale. I militari della Compagnia Eur, coadiuvati da personale appartenente alle Compagnie di Intervento Operativo dell’Arma dei Carabinieri, hanno denunciato 15 persone, nel corso di una mirata attività, svolta nelle zone Magliana e Trullo, in particolare dove sono presenti rifugi di fortuna di senza fissa dimora.

Altrettanti controlli sono stati svolti negli stessi quartieri, con posti di blocco, identificazioni e perquisizioni nei confronti di soggetti pregiudicati. I primi ad essere denunciati sono otto cittadini romeni, di età compresa da 21 a 40 anni, tutti nella Capitale senza fissa dimora, con l’accusa di invasione di terreno privato, in via della Magliana. Due cittadini georgiani, rispettivamente di 23 e 33 anni, sono stati denunciati per violazione della legge sull’immigrazione.

Un romano di 37 anni, già noto alle forze dell’ordine, invece è stato denunciato per oltraggio a Pubblico Ufficiale. Tre cittadine romene di età compresa tra i 19 e 38 anni, tutte vecchie conoscenze delle forze dell’ordine, sono state deferite per inosservanza del decreto di allontanamento dal territorio nazionale. Infine un giovane romano di 21 anni dovrà rispondere di evasione dal regime degli arresti domiciliari.

Nel corso dei controlli, complessivamente sono stati controllati 50 veicoli e 160 persone. Quattro i giovani segnalati come assuntori di sostanze stupefacenti all’Ufficio Territoriale del Governo.

Potrebbero interessarti anche