10:06 | Gli ippici occupano sede dell’Assi

Continua la protesta dell’ippica italiana. Questa mattina, infatti, più di 200 persone hanno occupato la sede dell’Assi (ex-Unire), a Roma, impedendo l’ingresso ai dipendenti.

Le proteste scaturiscono dai mancati interventi della politica (un esempio su tutti è il Milleproroghe) e dalla notizia apparsa sulla stampa, che la Ragioneria dello Stato avrebbe stanziato un contributo di 140 milioni passati, però, a 40 milioni di euro.

Potrebbero interessarti anche